lunedì 10 agosto 2009

Primo giorno a Tokyo


appena atterrata ci ho messo un po'  a capire che finalmente ero...in Giappone. Il mio sogno si è avverato, posso dire la mia vita sia cambiata un po' dopo questo viaggio: questo significa che il Giappone, nel bene o nel male, ti segna e ti fa sentire qualcosa. Mi sono svegliata piena di energie alle 4 di mattina avendo sete e la prima cosa che mi è venuta in mente è stata: sono qui!, Finalmente ci sono! E ora vado in un combini a comprarmi l'acqua alle 4 di notte, perchè in Giappone c'è tutto quello che ti può venire in mente, in qualsiasi momento! Nella foto c'è la strada del mio hotel, in Shibuya ma in una zona un po' più tranquilla e vivibile. Mi sono innamorata di quelle stradine e mi sono innamorata della città: è stato amore a prima vista.

5 commenti:

Rob ha detto...

Sono felice che un sogno si sia avverato! Adesso fara' un caldo pazzesco a Tokyo ma l'importante è essere li e vivere una parte del Giappone.
Ti auguro di vivere tante belle esperienze :-)

Ape*chan ha detto...

Ahh che invidia, mi raccomando scatenati e prova tutto quello che ti viene in mente. Buon soggiorno.
Ape*chan

l'onorevole carpa ha detto...

Buona vacanza goditela tutta :D
Comunque è vero coronare un sogno come questo ti cambia.........io non faccio che pensare al Giappone e a quanto vorrei tornarci è troppo bello.

Flavio Galvagni ha detto...

Vero vero! I combini sono una trovata! un po' come quasi tutto quello che fanno i Nipponici :)
Un amico mi dice sempre, se il giapponese fa qualcosa, è perchè ha un senso :D
Ho imparato a credergli :)

Neko ha detto...

Che bello!!Sono contentissima per te (avendo lo stesso sogno)!!!!
Spero di riuscire a fare la stessa cosa anche io!!!